La Torre Civica in piazza

torre civica striscione comuneUn numero inaspettato di persone ha reso omaggio ieri, in piazza Bernardi, all’Invisibile sentinella, l’antica Torre Civica distrutta dai tedeschi e mai ricostruita. Il ricordo, la curiosità e la speranza si sono incontrati sopra le fondamenta della torre, coperte da dieci centimetri di asfalto, accanto al modello in miniatura del manufatto e al cospetto di una bella gigantografia esposta a Palazzo Mengoni.

Come Associazione promotrice dell’evento, assieme all’associazione Amici del Molino Scodellino, siamo contenti di avere sollecitato la curiosità di tante persone. L’argomento in discussione è se, ed eventualmente come, fare rivivere e mantenere il ricordo dell’antica Torre. L’interesse dimostrato è sicuramente grande e tale da ritenere l’argomento non eludibile.

Nei prossimi mesi sarà progettata la sistemazione della piazza per renderla più bella, mantenendo la sua funzionalità e sviluppandola come luogo di incontro. Probabilmente si penserà anche ad un nuovo assetto della viabilità, spero nel senso di diminuire il numero delle auto nella cinta delle storiche mura. Sarà quello il momento nel quale, se ci sarà una volontà condivisa, potrà trovare una soluzione il tema del “ricordo” della Torre.

Intanto ritengo che le Associazioni continueranno il loro ruolo di sensibilizzazione sull’argomento.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *