Mercoledì sera, camminata del ricordo

70 eccidio villa rossiQuest’anno, settantesimo anniversario della Liberazione, la comunità di Castel Bolognese ricorda l’eccidio di Villa Rossi con un nutrito programma del quale fa parte la Camminata del ricordo.

Fu, quello di Villa Rossi, l’episodio più atroce della guerra a Castel Bolognese, quando il 17 dicembre di settanta anni fa, alle sette del mattino saltò la casa minata dai tedeschi. Perirono ventuno persone sfollate nelle sue cantine. Fra di loro sette bambini e intere famiglie.

Mercoledì sera 17 dicembre – alle ore diciotto, partirà dal chiostro del Comune, in piazza Bernardi, una fiaccolata che si recherà al Tempietto Rossi, il manufatto della Villa rimasto in piedi, accanto al fiume Senio. Nella foto potete leggere il programma completo delle iniziative.

Rivolgo un invito a tutti i soci dell’Associazione Pietro Costa e a tutti i cittadini a partecipare alla fiaccolata del 17 dicembre e alle varie iniziative. Spero che saremo in tanti.

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *