Amianto, un veleno fra di noi

Castel Bolognese è fra i comuni che sul tema dell’amianto si possono definire virtuosi. Da tempo l’amministrazione comunale ha provveduto a bonificare tutti i suoi siti contaminati, anche con provvidenze regionali e statali. Ultimamente ha compiuto un nuovo passo in avanti: ha adottato una delibera con la quale si “ordina” il censimento di tutto l’amianto presente nel territorio comunale, la verifica del suo stato, con la rimozione o la inertizzazione delle partite deteriorate e tali da potere rilasciare nell’aria fibre di amianto. Tutto questo dovrà avvenire in tempi definiti, previo anche adeguati controlli.

L’Associazione Pietro Costa, vista la delibera, ha pensato fosse utile promuoverne la conoscenza e la discussione fra i cittadini con lo scopo di elevare il livello di attenzione circa un materiale nocivo, molto presente anche nel nostro territorio, che è stato e che potrà ancora essere causa di tante morti.

Tutto questo ci ha portato ad indire un incontro pubblico con i cittadini che avrà luogo MERCOLEDI’ 1 MARZO – alle ore 20,30 – con il programma che potete vedere nella fotografia (doppio clic sulla foto) in corpo all’articolo, al quale invitiamo tutti a partecipare.

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *