Luglio all’insegna del cinema con “Muto d’autore allo Scodellino”

L’Associazione Amici del Molino Scodellino, l’Associazione Culturale Pietro Costa e l’Associazione Amici del fiume Senio, con il patrocinio del comune di Castel Bolognese, organizzano nei lunedì 10 – 17 e 24 luglio al Molino Scodellino, “Muto d’autore allo Scodellino”. Una rassegna cinematografica e discussione a cura di Lucio Sportelli.

Questo il calendario:
10 luglio: THE GENERAL di Buster Keaton (Usa 1926 – 70′)
Titolo italiano “Come vinsi la guerra”. Buster Keaton è autore, interprete, regista e produttore di questo epico film da inseguimento. Il suo viso stralunato e la sua mimica trascinante sono perfette e riescono a trasmettere molto più pathos di mille parole.

17 luglio: LA CORAZZATA POTEMKIN (Urss 1926 – 75′)
Capolavoro del cinema russo, citato, copiato, sbeffeggiato in decine di film successivi. Una pietra miliare da vedere assolutamente, sia per l’intensa forza che riesce a trasmettere, sia per l’elevato valore visivo.

24 luglio: THE GOLD RUSH (Usa 1925 – 81′)
Titolo italiano “La febbre dell’oro”. Non esiste rassegna che tratti il Cinema muto senza prendere in considerazione Charlie Chaplin. Un maestro di tale portata da riuscire a permeare anche il pubblico più refrattario.

Le proiezioni, si terranno al Molino Scodellino, in via Canale, a Castel Bolognese.

Dalle ore 18 visita guidata al mulino in funzione.
Dalle ore 19 aperistoro
Alle ore 21,30 proiezione del film con cineforum sotto le stelle.

Info: Al mulino si arriva a piedi lungo via Canale oppure parcheggiando presso la chiesa di Casalecchio.

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *