Le associazioni Pietro Costa e Anpi donano un Pc alla scuola

Le Associazioni Anpi e Pietro Costa di Castel Bolognese, in occasione della vicenda coronavirus, hanno donato ad una famiglia castellana, tramite la Scuola e l’Amministrazione comunale, un Personal computer utile al collegamento scuola-alunni, dopo la chiusura delle aule in attuazione delle misure di distanziamento e prevenzione.

Desiderano in questo modo esprimere un gesto di vicinanza alle famiglie in difficoltà nel fare fronte agli impegni della nuova situazione sociale venutasi a determinare a seguito della pandemia.

Auspicano che la Scuola possa riprendere quanto prima il suo regolare corso, pur con le necessarie modifiche organizzative ed ambientali che si renderanno necessarie.

Ringraziano la dirigente scolastica di Circolo Pamela Ausili e l’assessora del comune di Castel Bolognese Linda Caroli per la collaborazione fornita.

Lucio Borghesi – Presidente Anpi, sezione Livio Poletti – Castel Bolognese

Domenico Sportelli – Presidente Associazione Pietro Costa – Castel Bolognese

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *