Assemblea sociale annuale

Sabato 28 gennaio si è svolta l’assemblea annuale dei soci dell’Associazione Pietro Costa. Abbiamo approvato il bilancio finanziario del 2016, che ha registrato un utile di circa cento euro, dopo che abbiamo versato alla ricostruzione del terremoto 250 euro di offerte dell’ultima iniziativa svolta. Con una situazione di cassa che rasenta i mille euro. L’inventario…

Auguri

L’Associazione culturale Pietro Costa augura ai soci e a tutti i cittadini i Migliori auguri di Buone Feste e di un sereno nuovo Anno.

Un pensiero alla ricostruzione dopo il terremoto

Alla fine della serata dedicata ai sindacalisti del faentino degli anni settanta e ottanta, l’Associazione Pietro Costa e l’Arci di Castel Bolognese, hanno donato in sottoscrizione alle persone colpite dal recente terremoto l’importo di 247,49 euro. Rappresenta il netto delle offerte che i partecipanti hanno lasciato al termine della serata. La cifra è stata versata…

Proponiamo una settimana di iniziativa a favore degli alberi

Stiamo pensando di promuovere una settimana di iniziative sul tema degli alberi. Molte persone sono portate a vedere principalmente i problemi che alberi creano. Poche discutono di quanto invece siano essenziali al pianeta e alla durata della nostra vita. Di questo passo, anche una cittadina ricca di verde come Castel Bolognese, rischia di vedersi depauperata…

Conclusa la rassegna demenziale 2016

Lunedì sera, con la proiezione di “La pallottola spuntata” di David Zucker, si è conclusa la Rassegna di film d’autore promossa dall’Associazione Pietro Costa, con la collaborazione del Circolo Arci, e proposta dal socio Lucio Sportelli. Complessivamente, nelle quattro serate abbiamo registrato la presenza di 90 spettatori (41 in meno rispetto lo scorso anno). Fra…

Lunedì 25 luglio, ultimo cinema demenziale

Il quarto appuntamento della Rassegna dedicata al cinema demenziale sarà con il film LA PALLOTTOLA SPUNTATA (’88) di David Zucker. Satira demenziale e divertente per questo grande classico della comicità. Citazioni, parodie e gag irrealistiche a non finire. Un vero capolavoro. Parodia del duro poliziesco, protagonista è un detective di Los Angeles, di onestà adamantina…